Conferenza dei Sindaci dell'A.ULSS 18 di Rovigo

Filone: 1.2 Azioni di integrazione sociale e scolastica

 

Importo assegnato da DGR 2424/2013: € 12.105,00

Importo totale budget: € 14.526,00

Importo finanziamento richiesto: € 12.105,00

Importo compartecipazione: € 2.421,00

Importo rendicontato: € 14.317,07

Importo finanziamento riconosciuto: € 11.915,47

 

Area prioritaria: 1. Inserimento scolastico, insegnamento della lingua italiana e promozione di interventi educativi rivolti ai minori, anche finalizzati al contrasto del fenomeno della dispersione scolastica.

 

Azione: 1.a Accoglienza e integrazione alunni stranieri e loro famiglie

 

Inizio e fine attività: settembre 2014 – 30 giugno 2015

 

Soggetti coinvolti: Comune di Rovigo in partenariato con l'Ufficio Scolastico di Rovigo, la Rete delle scuole dell'Alto Polesine, la rete delle Scuole del Medio Polesine

 

Attività: Al fine di favorire il successo scolastico per tutti gli studenti immigrati, di promuovere il ruolo del mediatore culturale quale figura professionale privilegiata nell'ambito scolastico per condividere con gli insegnanti i percorsi di inserimento e integrazione, di valorizzare la cultura di provenienza dei bambini e ragazzi immigrati e facilitare la comprensione della cultura ospitante, di migliorare l'accoglienza e l'accompagnamento nel percorso scolastico degli alunni e delle loro famiglie, si prevedono le seguenti attività: utilizzo del servizio di Mediazione culturale nel primo inserimento a scuola degli alunni stranieri (il mediatore potrà intervenire nella fase di iscrizione, nella valutazione delle competenze scolastiche acquisite nel paese d'origine, nell'inserimento in classe, nella prima alfabetizzazione in lingua italiana); colloqui con le famiglie di ogni alunno destinatario del progetto di inserimento per approfondire il progetto migratorio; realizzazione di laboratori di italiano L2 per studenti con difficoltà linguistiche.