Logo Sportello Informativo Rientro

Rete locale e internazionale SIR

Lo Sportello Informativo Rientro ha dato origine in Veneto, attraverso una serie di incontri con stakeholders locali, ad una rete di supporto per i migranti che intendono rientrare le proprio paese d'origine. Tale rete si poggia su una serie di accordi all'interno dei quali vengono fissati i termini della reciproca collaborazione ed evidenziate le aree ed i settori di interesse per i potenziali migranti di rientro (servizi, strumenti, canali preferenziali, etc...).

Lo Sportlello informativo Rientro può avvalersi anche di reti locali nei paesi di origine in grado di fornire ai migranti di rientro un supporto personalizzato ed una serie di servizi specifici. Queste reti sono il risultato di una serie di incontri bilaterali organizzati negli stessi paesi e di una serie di accordi di collaborazione con attori locali che fissano i termini della cooperazione e dell'impegno reciproco. In particolare il SIR ha incontrato soggetti ed attori rilevanti in Senegal, Moldavia, Romania (nell'ambito del progetto SME/IFAD) ed Ucraina.