Formazione, Studio, Titoli professionali

La realtà della dinamica migratoria internazionale nella Regione Veneto nei settori della scuola e della formazione professionale e del riconoscimento dei titoli e delle professionalità acquisite all'estero manifesta e impegna particolarmente la nuova società multiculturale veneta, specie in una prospettiva di medio e lungo periodo. La Regione nell'ambito delle proprie competenze ha elaborato disposizioni normative mirate a  trovare anche per gli stranieri immigrati e la loro seconda generazione il giusto equilibrio tra le politiche di occupazione, la formazione professionale, l'istruzione proiettata in vista del lavoro, le possibilità di valorizzazione del patrimonio di esperienze professionali dello straniero maturate prima della esperienza migratoria.

 

Deliberazione della Giunta Regionale n. 872 del 13 luglio 2015

Piano annuale degli interventi formativi 2015-2016. Attività dei Centri di Formazione Professionale trasferiti alle Province dall'1.9.2001. Approvazione delle linee guida per la progettazione di attività formative e di politica attiva del lavoro. L.R. 11/2001 art. 137

 

Deliberazione della Giunta Regionale n. 1324 del 23 luglio 2013

Disposizioni in materia di tirocini, ai sensi dell'accordo Conferenza Stato Regioni e Province autonome del 24 gennaio 2013. Deliberazione/CR n. 44 del 14.05.2013

 

Legge regionale n. 37 del 10 agosto 2012 (BUR n. 67/2012)

Contributi a favore degli organismi di formazione accreditati


Legge regionale  n. 1 del 19 gennaio 2001 (BUR n. 8/2001)

Interventi a favore delle famiglie degli alunni delle scuole statali e paritarie 

 

Legge regionale n. 8 del 7 aprile 1998 (BUR n. 32/1998)

Norme per l'attuazione del diritto allo studio universitario