Associazioni assegnatarie in provincia di Treviso

Associazione Mondo Insieme - n. 165 N

Progetto: La scuola: mezzo di mediazione interculturale

Il progetto, rivolto a studenti stranieri iscritti negli istituti comprensivi del territorio della CdS dell'A.ULSS 7, alle loro famiglie e agli insegnanti, ha previsto interventi di mediazione linguistico-culturale per l'accoglienza e l'affiancamento agli studenti neo arrivati, informazione degli insegnanti sui sistemi scolastici dei Paesi di origine e le competenze acquisite dagli allievi, assistenza durante i colloqui tra genitori e insegnanti, laboratori educativi di intercultura per gruppi classe. Il progetto ha avuto l'obiettivo di favorire un positivo inserimento sociale ed educativo dello studente attraverso il conseguimento di una approfondita conoscenza della realtà scolastica, di autonomia nello studio e attraverso la creazione di sinergie tra scuola, studente e famiglia, al fine di dare a tutti gli studenti pari opportunità e di contrastare l'abbandono scolastico.

Finanziamento: € 5.591,56

Compartecipazione dell'Associazione: € 2.396,39

Totale: € 7.987,95

 

Associazione Solidarietà a Colori - n. 222 N

Progetto: Mai più sole - Accoglienza, Ascolto, Accompagnamento

Il progetto ha visto la creazione di uno sportello informativo rivolto a donne immigrate finalizzato all'accoglienza, ascolto ed accompagnamento all'inserimento sociale e lavorativo. Lo sportello ha erogato 125 ore di servizi, avvalendosi di mediatrici linguistico culturali e adottando orari flessibili per adattarsi alle esigenze dell'utenza. Lo sportello ha offerto alle donne uno spazio di aggregazione,  servizio di mediazione linguistica per assistenza e orientamento sui temi del lavoro e della famiglia, incontri per favorire l'inserimento lavorativo e la socializzazione.

Finanziamento: € 5.320,48

Compartecipazione dell'Associazione: € 2.479,52

Totale: € 7.800,00

 

Associazione Senegalesi Cattolici Veneto e Friuli Venezia Giulia - n. 236 N

Progetto: Dianga – Progetto di Formazione dei giovani

Sono stati organizzati presso le parrocchie di san Pio X di Conegliano Veneto e  Ramera di Mareno di Piave corsi di formazione doposcuola della durata complessiva di 150 ore, rivolti a 25 ragazzi di età compresa tra i 6 e 18 anni di origine straniera, arrivati in Italia con il ricongiungimento familiare. I corsi, tenuti da insegnati senegalesi, hanno avuto come obiettivi la formazione ad un corretto uso della lingua italiana, all'apprendimento dei valori e dei contenuti della Costituzione Italiana ed Europea e all'educazione civica. Negli incontri sono stati previsti, anche, conversazioni in lingua francese e in lingua madre (wolof) per mantenere viva la cultura di origine, proiezioni di video educativi, giochi educativi, musica, canti (i ragazzi sono stati organizzati in un coro) e recite.

Finanziamento: € 2.786,31

Compartecipazione dell'Associazione: € 1.194,13

Totale: € 3.980,44