站点地图

资产发布器

Programmazione Regionale


L’art. 3 della L.R. 9 del 30 gennaio 1990 precisa ambiti e strumenti di programmazione delle iniziative e degli interventi finalizzati  a  garantire  la  piena  integrazione sociale  e  lavorativa  dei  cittadini  stranieri  regolarmente  presenti sul territorio veneto.

Gli obiettivi generali e le linee di indirizzo della Regione, sono definiti nel Piano Triennale, che viene approvato dal Consiglio regionale dopo essere stato predisposto dalla Giunta regionale, una volta sentita la Consulta per l'immigrazione.

Ad esso si accompagna entro il 31 maggio di ogni anno, con provvedimento della Giunta regionale, successivo alla raccolta dei pareri della Consulta regionale per l'immigrazione e della competente Commissione consiliare, il programma annuale. In questo sono indicati interventi e iniziative per il superamento delle difficoltà connesse alla condizione di immigrato e per favorire, nel rispetto del mantenimento della lingue e delle identità culturali di origine, l’inclusione nella comunità regionale attraverso percorsi di integrazione linguistica, sociale, scolastica e lavorativa dei cittadini immigrati e delle loro famiglie che dimorano stabilmente sul territorio regionale.